La consulenza pedagogica è un servizio professionale dedicato a chi vuole affrontare una situazione vissuta come un problema: e tutti, dai bambini agli adulti, possono vivere momenti di difficoltà che necessitano di un affiancamento temporaneo.

Il pedagogista lavora esclusivamente sul presente e sulla situazione che la persona vive e sta vivendo, aiuta attraverso la metodologia e gli strumenti propri del pedagogista ad affrontare e scegliere le situazioni migliori per sé stesso. All’interno del percorso pedagogico-riabilitativo potranno essere utilizzati osservazioni specifiche e attività riabilitative in ambito pedagogico

La consulenza pedagogica è una forma d’aiuto rivolta a qualsiasi problematica sociale, ai processi di apprendimento, al sostegno genitoriale e alla crescita personale e professionale di ognuno. I suoi obiettivi principali riguardano l’aumento del benessere della persona e il miglioramento della sua qualità di vita, mediante l’esclusivo mezzo dell’educazione, “tirando fuori” quindi gli strumenti necessari ad affrontare situazioni difficili, in vista di un possibile e auspicabile cambiamento.

CONSULENZA EDUCATIVA GENITORIALE

Sostegno ai genitori con difficoltà educative-relazionali con i propri figli, per affrontare le relazioni familiari e scolastiche e sostenerli nella crescita educativa dei figli.

CONSULENZA PEDAGOGICA DOMICILIARE

Strategie educative mirate a portare alla luce difficoltà che necessitano di come e cosa fare per ottenere dei piccoli cambiamenti e individuare delle possibili soluzioni.

CONSULENZA PEDAGOGICA NELLE SCUOLE

Ripensare il progetto educativo che sta alla base degli interventi agiti in un determinato contesto, provocando così micro-cambiamenti in fieri nelle pratiche educative e nel modo di pensarle.